Prodotti per il viso: prenditi cura della tua pelle nel modo giusto

Il viso, insieme ai capelli, è una delle parti più importanti del nostro corpo, in quanto è quella con cui ci presentiamo al resto del mondo e alle persone che ci circondano. Per questo motivo, e per tanti altri che vedremo tra poco, è fondamentale prendercene cura in modo adeguato, cominciando dalla scelta dei prodotti giusti e adatti per il proprio tipo di pelle.

donna che si tocca il viso

Più facile a dirsi che a farsi, diresti a questo punto, e avresti anche ragione, perché scegliere la crema viso più indicata per la propria skincare quotidiana non è così semplice: questo non solo perché il mercato, al giorno d’oggi, propone una vasta gamma di creme, di lozioni e di sieri  per la cura della pelle, ma anche perché, soprattutto se hai allergie oppure patologie come l’eczema, alcuni ingredienti potrebbero scatenarti delle reazioni indesiderate.

Per fare maggiore chiarezza, e aiutarti anche a scegliere la miglior crema viso per te, abbiamo stilato questo piccolo vademecum, che renderà il processo meno intimidatorio. Con queste informazioni in tasca, scegliere la crema viso per il tuo tipo di pelle sarà più immediato e avrai anche meno probabilità di incappare in reazioni allergiche, o cutanee, in futuro.

Il primo passo da fare per capire quale crema viso sia più adatta per il tuo tipo di pelle, è quello di scoprire…qual è il tuo tipo di pelle! In commercio non esistono prodotti che fanno bene o prodotti che fanno male, perché tutti i prodotti per la cura del viso, prima di essere immessi sul mercato, vengono sottoposti a test molto rigorosi per garantirti il massimo della sicurezza e dell’efficacia.

Ci sono però tante persone che non conoscono il proprio tipo di pelle e, proprio per questo, spesso utilizzano i prodotti sbagliati per la loro skincare.

Per esempio, se hai la pelle sensibile o molto sensibile, ma che è soggetta anche all’acne, dovrai prestare una cura maggiore nella scelta della crema più adatta a te, perché i tradizionali scrub potrebbero seccartela in modo eccessivo.

Al contrario, se hai soltanto la pelle grassa, puoi utilizzare una gamma più vasta di ingredienti, che per gli altri tipi di pelle sarebbero impensabili in quanto possono provocare sfoghi e reazioni cutanee.

Fatta questa premessa, vediamo quali sono gli ingredienti da ricercare nelle creme per il viso per i diversi tipi di pelle.

Pelle grassa e a tendenza acneica

Se hai la pelle grassa e a tendenza acneica, cerca prodotti che contengano acido salicilico, perossido di benzoile e acido ialuronico. Questi ingredienti, e a confermarlo ci sono anche i pareri positivi dei dermatologi italiani, risultano molto efficaci per il controllo della produzione di sebo in eccesso.

donna con pelle grassa

L’acido ialuronico, invece, un ingrediente naturale molto utilizzato nelle creme per il viso anti age, idrata la pelle del viso soltanto nelle aree in cui è necessario, pertanto non dovrai aver paura di ritrovarti il giorno dopo con un’esplosione di brufoli sul viso.

Un altro ingrediente naturale da ricercare nelle creme per il viso per le pelli grasse è l’olio di Tea Tree, che svolge la stessa azione dell’acido salicilico e del perossido di benzoile, ma è meno aggressivo e secca anche di meno la pelle.

Pelle secca

La pelle secca, oltre che dall’acido ialuronico, trarrà molti benefici dai prodotti contenenti burro di karitè o a base di acido lattico.

Questi ingredienti forniscono la giusta idratazione e, nello stesso tempo, hanno un leggero effetto esfoliante, che aiuta le persone con la pelle secca non solo a ottenere un aspetto più sano, ma anche un viso più luminoso e giovane.

Pelle sensibile

La pelle sensibile, così come quella molto sensibile, richiede un’attenzione particolare. Difatti, se utilizzi prodotti troppo aggressivi con questo tipo di pelle, potresti ritrovarti a dover fare i conti con arrossamenti, prurito o pelle a squame.

Per minimizzare, o evitare del tutto, questi problemi, cerca dei prodotti contenenti Aloe Vera, farina d’avena e burro di karitè. Questi ingredienti possiedono delle buone qualità idratanti e, a meno che tu non abbia un’allergia a uno di loro, di solito non provocano reazioni cutanee e sono molto delicati sulla pelle.

Un ultimo consiglio: se non sei sicuro al 100% del tipo di pelle che hai, chiedi appuntamento dal tuo dermatologo per avere una conferma. Una volta trovato il tuo tipo di pelle, potrai selezionare la tua crema viso con più precisione.

Non acquistare seguendo le mode del momento

La confezione, così come la popolarità di una crema viso, a volte si rivela una trappola in cui cadono facilmente le consumatrici e i consumatori. Se hai intenzione di acquistare un prodotto per la cura del viso sulla base delle raccomandazioni di un amico, o di un influencer, dovresti prestare attenzione non solo all’aspetto attuale della loro pelle, ma anche com’era all’inizio.

In questo modo avrai un’indicazione più affidabile, avrai maggiori possibilità di capire se il prodotto funzionerà bene su di te oppure no e, da ultimo ma non meno importante, eviterai anche di buttare soldi dalla finestra.

donna con crema viso in mano

Controllare l’elenco degli ingredienti, in questo caso, è la decisione migliore che puoi prendere, indipendentemente dal numero di recensioni positive e di stelle che troverai online.

Ecco una piccola lista dei componenti da ricercare, che potrai consultare in ogni momento per aiutarti nella scelta:

  • Glicerina: è presente in tutte le creme idratanti e conferisce loro quella texture ricca e setosa, che le rende piacevoli anche al tatto. Se stai cercando una crema viso per la pelle secca o per la pelle sensibile, assicurati che la glicerina sia inclusa nella lista degli ingredienti;
  • Ceramidi e acido ialuronico: entrambi questi componenti, come la glicerina, possiedono delle ottime qualità idratanti e sono presenti in modo naturale nella pelle. Se sei alla ricerca di una crema per ottenere un viso giovane e fresco, cerca i sieri a base di acido ialuronico, mentre la glicerina e i ceramidi produrranno più effetti sotto forma di lozione e di crema;
  • Vitamina C: conosciuta anche come acido L-ascorbico, è un antiossidante che agisce sulla pelle per invertire i danni dei raggi ultravioletti (UV) e stimolare la produzione di collagene. È un ingrediente essenziale per le pelli secche e molto secche;
  • Retinolo: il retinolo è un ingrediente chiave da cercare nei prodotti per la tua routine notturna. Influisce in modo positivo sul ricambio cellulare e stimola il collagene;
  • Vitamina B3: questo ingrediente è ottimo per controllare la produzione di sebo e, nello stesso tempo, idratare la pelle e uniformare il colore dell’incarnato. Cercalo nei prodotti per la cura della pelle grassa o a tendenza acneica;

 

Ingredienti da evitare

Così come c’è una lista degli ingredienti da ricercare nei prodotti per la skincare, allo stesso modo ci sono degli ingredienti assolutamente da evitare, perché potrebbero causare danni alla tua pelle o, peggio ancora, avere effetti negativi sulla tua salute. Qui sotto potrai trovare un elenco esaustivo, ma se desideri maggiori informazioni, ti consigliamo di contattare il tuo dermatologo di fiducia:

  • Fragranze: i profumi, soprattutto se stai cercando di togliere i brufoli dalla faccia, sono molto irritanti e hanno anche un’alta probabilità di provocare reazioni cutanee e allergie. Se hai la pelle sensibile, molto sensibile o grassa, evitali nel modo più assoluto;
  • Solfati: i solfati sono agenti detergenti che si trovano spesso negli shampoo e nei prodotti per la cura del corpo. Privano i capelli e la pelle dei loro oli naturali e possono anche causare irritazioni;
  • Parabeni: i parabeni sono comunemente inseriti come conservanti chimici per prevenire la crescita batterica. Sono noti per essere degli imitatori degli estrogeni e, con il passare del tempo, possono avere effetti dannosi, ad esempio annullando l’equilibrio ormonale e aumentando il rischio di cancro al seno;
  • Formaldeide e derivati: al giorno d’oggi, per fortuna, è raro trovare la formaldeide tra gli ingredienti di una crema viso, perché è stata classificata da tempo come noto cancerogeno. Tuttavia viene spesso sostituita con sostanze chimiche simili, come l’urea diazolinge, ma anche se meno dannose, queste sostanze possono causare violente reazioni allergiche nei soggetti sensibili;

Fai sempre un test prima dell’applicazione

Quando acquisti una nuova crema viso, oppure un qualsiasi prodotto per la cura della pelle e del corpo, una pratica intelligente è quella di applicarne una piccola porzione su una parte non visibile del corpo, come ad esempio la pianta dei piedi.

In questo modo potrai capire se quella crema, o uno dei suoi ingredienti, può causarti reazioni allergiche, ostruirti i pori o causarti irritazioni cutanee.

Per effettuare il test, preleva una punta di prodotto dalla confezione con l’indice, poi applicala sotto la pianta del piede e aspetta 15 minuti. Passato questo periodo di tempo, se non hai avuto reazioni allergiche, prurito, arrossamenti o altro, puoi procedere con l’applicazione sul viso o sull’intero corpo.

Se invece, al contrario, hai sperimentato qualsiasi fastidio, anche lieve, è meglio che eviti di usare il prodotto, perché potresti essere allergico a uno dei suoi componenti.

 

Creme antirughe

Le creme antirughe, insieme a quelle effetto lifting, sono le creme viso più utilizzate dagli over 40 e, più in generale, dalle persone con pelle matura o pelle secca o molto secca, che hanno una maggiore possibilità di sviluppare le rughe.

Dotate di una texture molto ricca e nutriente, queste creme servono sia a prevenire, sia ad attenuare, le rughe e sono efficaci sia per il trattamento delle rughe sottili e che si vedono appena, come quelle del contorno occhi, sia per quelle più profonde.

La maggior parte delle creme antiage disponibili in commercio, se usate tutti i giorni e in modo regolare, garantisce risultati visibili già dopo una settimana di applicazione.

Oltre che per ottenere un viso più giovane e un incarnato più luminoso, le creme antirughe sono ottime per contrastare la pelle cadente, un fenomeno che si verifica con l’avanzare dell’età.

 

Sieri antirughe

I sieri antirughe, come le creme, sono stati progettati per idratare la pelle e ridurre anche i segni del tempo, ma a differenza delle prime hanno una texture più leggera e penetrano più in profondità, quindi sono ottimi per il trattamento delle rughe più marcate.

I loro pennelli applicatori, inoltre, permettono un dosaggio e un’applicazione più precisa e, per questo motivo, i sieri antirughe sono anche la scelta migliore per le rughe del contorno occhi e del contorno labbra.

Questi prodotti possono essere usati sia da soli, ad esempio quando si è in viaggio o si ha la necessità di essere pronti in pochi minuti, sia come complemento della tua routine di bellezza quotidiana.

Per ottenere il massimo dai loro effetti benefici, ti consigliamo di applicare i sieri antirughe prima della tua crema antiage, altrimenti non riusciranno a penetrare in profondità nella tua cute.

Maschere viso antirughe

Le maschere viso antirughe sono delle maschere viso progettate in modo specifico per il trattamento e la riduzione delle rughe. A differenza delle altre maschere, che possono essere applicate anche di giorno nei momenti di relax, devono essere stese prima di andare a dormire e devono essere tenute sul viso per tutta la notte.

Oltre ad appianare le rughe, le maschere antiage svolgono numerosi compiti: incoraggiano il rinnovamento cellulare della pelle, la idratano in profondità e la esfoliano in modo delicato.

La maggior parte delle maschere viso contro le rughe ha una consistenza cremosa, simile al burro di karité, ma che si assorbe in fretta, dando come risultato una pelle più sana e un colorito più uniforme.

Un’altra caratteristica che distingue le moderne maschere antietà dalle altre è che, diversamente da quello che avveniva in passato, non devono essere rimosse con acqua tiepida, ma lasciate agire e penetrare nella pelle durante le ore notturne.

Crema labbra effetto filler

La crema labbra effetto filler è un prodotto rivoluzionario, pensato per le donne sopra i 40 anni, che oggi ha quasi soppiantato del tutto il tradizionale filler per le labbra, un trattamento molto doloroso e che comprendeva iniezioni di acido ialuronico per eliminare le rughe intorno alla bocca e le rughe delle labbra per renderle più carnose e piene.

Questa crema, nei fatti, sostituisce in modo efficace quel trattamento e, nello stesso tempo, ti fa anche risparmiare un sacco di soldi, perché è facile da applicare e, per farlo, non avrai bisogno dell’intervento di un chirurgo o del tuo dermatologo di fiducia.

Stendendola tutti i giorni, e in modo regolare, rimpolperai il tessuto sottocutaneo, riducendo le rughe del contorno labbra, e otterrai anche una bocca più soda, più giovane e tutta da baciare, e senza dover ricorrere a punturine varie.

Creme per l’acne

Le creme per l’acne sono delle creme create per la pelle acneica e per ridurre in modo dolce, e senza stress, la presenza di brufoli e di punti neri e migliorare l’aspetto generale della pelle.

A oggi, complici anche i passi fatti in avanti dalla tecnologia, sono i migliori rimedi per i brufoli nonché per la pelle del viso rovinata, perché a differenza di quello che accadeva in passato, non irritano la pelle, non causano arrossamenti e, se usate con costanza, possono assicurare risultati visibili dopo appena una settimana di utilizzo.

Sono perfette sia per gli adolescenti, che durante la pubertà sono spesso confrontati con questo problema dermatologico, sia per gli adulti con pelle grassa o a tendenza acneica.

Attenzione: le creme per acne sono efficaci per trattare l’acne di lieve e moderata entità, ma se presenti forme più gravi, come ad esempio le papule o l’acne cistica, ti suggeriamo di contattare il tuo dermatologo di fiducia.

Il dermatologo, dopo la visita, ti prescriverà i prodotti più adatti per trattare la tua acne. Come le creme, dovrai usarli tutti i giorni e secondo le indicazioni del tuo medico, altrimenti si riveleranno inefficaci.

Se soffri di acne, per far sì che le creme e i trattamenti topici ti assicurino risultati migliori, cura anche la tua alimentazione: bevi almeno due litri di acqua al giorno, prediligi cibi salutari, come la verdura, i cereali, il pesce e la carne condita in modo semplice, ed evita tutti gli alimenti ricchi di grassi e di zuccheri o eccessivamente lavorati, come i salumi, i formaggi, le merendine, il junk food e gli snack come patatine chips e simili.

Da ultimo, ma non meno importante, assicurati di integrare nella tua dieta anche il lievito di birra: si tratta di un antico rimedio naturale contro l’acne e i punti neri, che veniva già utilizzato dalle nostre bisnonne, che oltre ad assicurarti una pelle sana e luminosa, ti renderà più attivo e migliorerà la digestione.

I migliori prodotti per la cura del viso da tenere nel tuo beauty case, a ogni età

Dopo aver visto come scegliere i migliori prodotti per la tua skincare, gli ingredienti da privilegiare e quelli da evitare, e le caratteristiche e gli usi di alcuni dei trattamenti viso più popolari, passiamo ora a presentarti quelli che sono i migliori prodotti per la cura della pelle da tenere nel tuo beauty case a ogni età.

Pelli mature, secche e molto secche: Fast Lifting

Fast Lifting è la migliore crema antirughe in assoluto e non a caso: agisce in soli 5 minuti e, in questo periodo di tempo breve, ti sottrae ben vent’anni!

La sua formula, a base di burro di karité puro e acido ialuronico, assicura un aspetto più giovane e un’azione antiage efficace e duratura. Può essere utilizzata sia per combattere le rughe sottili, sia quelle più profonde, e anche per mettere al tappeto la pelle poco elastica e cadente.

Punti di forza

  • Vent’anni di meno in soli 5 minuti;
  • Riduce le rughe da subito;
  • Migliora il contorno occhi;
  • Combatte le borse e le rughe d’espressione;

Pelli mature: Hyaluronic Face

Abbiamo già parlato di Hyaluronic Face, la soluzione tutta italiana e naturale contro le rughe, ma non poteva di certo mancare nella nostra lista, perché si tratta del siero antirughe più amato dalle italiane (e dagli italiani). I suoi principi naturali, oltre a donare una pelle più giovane e luminosa, fin dalla prima applicazione ti assicureranno ottimi risultati e ti aiuteranno anche ad appianare le rughe che più detesti, come quelle del contorno occhi e labbra, che finora non sei riuscito a risolvere.

Punti di forza

  • Pelle più giovane e luminosa;
  • Stende le rughe, anche quelle più difficili, fin dalla prima applicazione;
  • Composizione naturale;
  • Sicuro ed efficace;
  • Cancella i segni del tempo dal tuo viso;

Pelli mature, normali e grasse: Collamask

Collamask è un prodotto di nuova generazione, adatto sia per le pelli mature e normale che cercano una soluzione definitiva al problema delle rughe, sia per le pelli grasse o miste, in quanto aiuta a ridurre i pori e a impedire così che si formino anche gli odiati punti neri. Facile da usare, contiene soltanto ingredienti naturali e, per le sue caratteristiche, rientra di fatto tra i prodotti anti età più amati e ricercati sul mercato..

Punti di forza

  • Cancella i segni del tempo;
  • Perfetto sia per le pelli mature, sia per le pelli grasse;
  • Riduce i pori;
  • Ingredienti naturali;

Pelli grasse e a tendenza acneica: Brufocare

Se hai la pelle grassa, o a tendenza acneica, e vuoi sbarazzarti per sempre di brufoli e punti rimedi, ecco un prodotto che puoi abbinare a Collamask oppure usare anche da solo: Brufocare, un alleato che si rivelerà molto prezioso per combattere le impurità.

I suoi principi attivi e i suoi ingredienti naturali, oltre a non causarti reazioni allergiche, ti aiuteranno a ridurre i brufoli in profondità,  a ridurre la lucidità della pelle e anche a contrastare la produzione eccessiva di sebo.

Il risultato? Una cute sana, dal colorito più uniforme, priva di imperfezioni e meno rovinata. Grazie a Brufocare, non dovrai più avere paura di mostrare la pelle del viso al mondo e potrai dire addio anche al correttore, al fondotinta e alla cipria.

Punti di forza

  • Privo di controindicazioni;
  • Ingredienti naturali;
  • Combatte brufoli e punti neri in profondità;
  • Riduce l’effetto pelle lucida;
  • Contrasta la produzione eccessiva di sebo;
  • Pelle del viso più sana;
  • Colorito uniforme;
  • Usandolo tutti i giorni, potrai dire addio anche al correttore, al fondotinta e alla cipria;
Maria Bravo medico dietologo nutrizionista
Maria Bravo

Maria Bravo, Dottoressa in Nutrizione e specializzata in cure naturali e integratori naturali. Da sempre si impegna nel divulgare la prevenzione ed è fermamente convinta che la guarigione parte dalla totale consapevolezza del proprio corpo. Studia, applica e scrive su diete, nutrizione, dimagrimento, sessualità, bellezza, salute, patologie varie.. e molto altro! Scopri la biografia completa di Maria Bravo.